RICERCA PERDITA CON STRUMENTO GEOFONO

In seguito a chiamata d’urgenza per un consumo spropositato d’acqua (oltre 1 mq all’ora) mi sono recato presso un complesso di villette a schiera sito in provincia di Varese per effettuare delle ricerche NON INVASIVE.

La perdita è stata localizzata nel vialetto d’entrata del complesso grazie allo strumento GEOFONO.

Questa indagine ci ha portato ad individuare con precisione il punto di rottura.

Sono stati cosi sollevati gli autobloccanti attorno alla perdita e una volta riparata, riposizionati nella loro posizione originaria.